Introduzione

Giornali e trasmissioni televisive troppo spesso affrontano con una certa superficialità gli aspetti genetici dei casi di cronaca riportando così inesattezze e imprecisioni talvolta molto gravi.
Anche se con dei limiti dettati dal fatto che buona parte dei documenti processuali non viene messa a disposizione del pubblico, in queste pagine si tenta di porre rimedio alla diffusione di notizie errate o incomplete analizzando con più attenzione quei dati e quei documenti che, fortunatamente, finiscono per essere diffusi nonostante le limitazioni.

Ad ogni modo i fatti sono esposti facendo attenzione a distinguere chiaramente tra quelle che sono mere ipotesi e quelli che rappresentano dei dati certi.

L’autore (Laurea in Biologia, Esame di Stato di abilitazione 2006) non ricava alcun tipo di compenso dai banner pubblicitari che possono comparire nelle pagine in quanto essi sono inseriti automaticamente dalla piattaforma che concede gratuitamente il servizio di hosting utilizzato per pubblicare questo sito.

Per approfondimenti o altre domande è possibile utilizzare il modulo nella pagina Contatti.

Annunci